Roberta e Andrea: il matrimonio che non ti aspetti

Cascina Capitanio, location, piemonte, sillavengo, matrimonio, struttura, ricevimento, nozze, sposi, giardino, parco, cerimonia civile, casa comunale, taglio torta

Quando pronunci la parola “matrimonio” tutti pensano inevitabilmente a fiocchetti, nuvole di tulle bianco, accessori delicati, colori pastello.

Sai invece qual è la verità? Che non esiste una vera e unica forma del matrimonio. Non esistono regole assolute che dobbiamo per forza assecondare, non esistono indicazioni universali da seguire.

O almeno così dovrebbe essere. L’unica vera forma che il tuo matrimonio deve avere è quella che più ti piace e ti rappresenta. Il matrimonio di Roberta e Andrea è l’esempio perfetto.

Tu sei l’unica cosa che conta

Sai cosa mi è sempre piaciuto di Roberta e Andrea? Che avevano sempre chiaro in mente i loro desideri e non sono scesi a patto con nessuno, sono andati dritto per la loro strada senza voltarsi mai indietro.

Se hai un obiettivo questo è l’approccio giusto.

Il matrimonio di Roberta e Andrea non è quello che molti definiscono un matrimonio convenzionale, eppure è stato il matrimonio perfetto per loro, perché attentamente cucito sui loro gusti e i loro interessi.

Ecco in particolare 3+1 cose che amerai del loro matrimonio.

1 – La scelta del colore

Te l’ho scritto anche sopra, quando si parla di matrimonio tutti pensano al bianco, ai pizzi e merletti e ai colori tenui come le tinte pastello.

Roberta e Andrea no, a loro piaceva il nero. E chi lo ha detto che il nero è vietato ai matrimoni? Tutto è possibile, l’importante è un effetto finale che ti renda felice e che ti rappresenti a pieno.

Il matrimonio è il tuo e solo tu sai come renderlo di tuo gusto.

Cascina Capitanio, location, piemonte, sillavengo, matrimonio, struttura, ricevimento, nozze, sposi, giardino, parco, cerimonia civile, casa comunale, taglio torta

2 – Le scarpe della sposa

Nelle foto si nota un dettaglio molto particolare: la sposa ha indossato anfibi neri. Una scelta originale sicuramente e, ammettiamolo dai, anche di estrema comodità.

Quante spose hanno dovuto rinunciare ai loro bellissimi e costosissimi tacchi subito dopo la fine della cerimonia: Roberta non ha avuto questo problema. E poi, lasciamelo dire, l’intero look che ha scelto era perfettamente in sintonia con il suo essere.

Cascina Capitanio, location, piemonte, sillavengo, matrimonio, struttura, ricevimento, nozze, sposi, giardino, parco, cerimonia civile, casa comunale, taglio torta

3 – Il look delle damigelle

Ti saresti immaginato delle damigelle vestite di rosa confetto o azzurro polvere? Assolutamente no! In armonia con tutte le scelte stilistiche degli sposi e quindi con l’intero evento, anche le amiche della sposa erano vestite di nero, con tanto di cinture borchiate e dettagli mettallizzati. Bellissime!

Cascina Capitanio, location, piemonte, sillavengo, matrimonio, struttura, ricevimento, nozze, sposi, giardino, parco, cerimonia civile, casa comunale, taglio torta

+1 Il dettaglio in più: il tableau de mariage

Una selezione di liquori, tanti quanti la quantità dei tavoli del ricevimento, utilizzati per il tableau de mariage. Ad ognuno era appeso un biglietto con i commensali del tavolo corrispondente.

Semplice da realizzare eppure di grande effetto per sorprendere i tuoi invitati.

Cascina Capitanio, location, piemonte, sillavengo, matrimonio, struttura, ricevimento, nozze, sposi, giardino, parco, cerimonia civile, casa comunale, taglio torta

Chiamami al 335 628 7744 oppure scrivimi a info@cascinacapitanio.it

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Cascina Capitanio

Cascina Capitanio

La più antica Cascina del Piemonte nasce per far vivere ai suoi ospiti un evento in totale Libertà e Spensieratezza, in un contesto Naturale ed Accogliente, in cui sentirsi come a CASA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli più recenti

Ricevi aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

In tema

Articoli correlati